venerdì 1 Marzo 2024 C0PM+0100

Birmania: altri 7 morti durante proteste anti golpe

In Birmania altre 7 persone sono state uccise dalle forze di sicurezza del paese, lo hanno riportato i media locali, che hanno anche aggiunto che nella capitale commerciale di Yangon una fabbrica di proprietà cinese è stata incendiata. Ciò poiché i cittadini ritengono che la Cina sostenga la giunta militare, e in tal senso il mese scorso si sono verificati attacchi incendiari contro 32 fabbriche cinesi a Yangon. Dunque proseguono i disordini in Birmania, dove secondo l’Associazione dei prigionieri politici (AAPP) dall’inizio delle proteste sono state uccise 581 persone.

browser cache 3

Browser cache off 2

prova browser cache off

prova 8 0-0

prova 7 0-0

prova 6 0-0

Prova 5 trans 0-0

PROVA 4 transiente 0-0

PROVA 3

prova 2

prova

Ultime notizie

Palestina Papers

Il Sionismo Derivato da Sion, il nome biblico della collina su cui sorgeva il tempio di Gerusalemme, il Sionismo è...

Prova

Prova Pubblish future

PROVA INCHIESTE

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Cras tristique at sem non auctor. Sed mi ipsum, efficitur nec...

Inchieste 2

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Cras tristique at sem non auctor. Sed mi ipsum, efficitur nec...