giovedì 22 Febbraio 2024 C0PM+0100

Birmania: incendiata sede partito dell’ex premier

A Yangon, in Birmania, è stata bruciata con una molotov la sede del partito dell’ex premier Aung San Suu Kyi. L’incendio si è verificato alla vigilia della “Giornata delle forze armate”, che potrebbe generare nuovi disordini. In Birmania, infatti, in seguito al golpe militare del 1 febbraio sono in corso delle proteste contro i militari e centinaia di persone hanno perso la vita a causa della forte repressione.

browser cache 3

Browser cache off 2

prova browser cache off

prova 8 0-0

prova 7 0-0

prova 6 0-0

Prova 5 trans 0-0

PROVA 4 transiente 0-0

PROVA 3

prova 2

prova

Ultime notizie

Palestina Papers

Il Sionismo Derivato da Sion, il nome biblico della collina su cui sorgeva il tempio di Gerusalemme, il Sionismo è...

Prova

Prova Pubblish future

PROVA INCHIESTE

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Cras tristique at sem non auctor. Sed mi ipsum, efficitur nec...

Inchieste 2

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Cras tristique at sem non auctor. Sed mi ipsum, efficitur nec...