sabato 24 Febbraio 2024 C0AM+0100

Inps: in un anno persi 660.000 posti di lavoro

Sono 660.000 mila i lavoratori che hanno perso il posto in Italia tra dicembre 2019 e dicembre 2020, a calcolarlo è l’ultimo rapporto dell’Osservatorio Inps sul precariato. La maggior parte dei posti di lavoro persi (493.000) riguardano i contratti a tempo determinato scaduti e non rinnovati. In generale i rapporti a tempo indeterminato sono cresciuti nell’anno (+ 259.000), ma c’è stato un calo drastico dei rapporti di lavoro basati su tutte le altre categorie contrattuali: – 919.000.

browser cache 3

Browser cache off 2

prova browser cache off

prova 8 0-0

prova 7 0-0

prova 6 0-0

Prova 5 trans 0-0

PROVA 4 transiente 0-0

PROVA 3

prova 2

prova

Ultime notizie

Palestina Papers

Il Sionismo Derivato da Sion, il nome biblico della collina su cui sorgeva il tempio di Gerusalemme, il Sionismo è...

Prova

Prova Pubblish future

PROVA INCHIESTE

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Cras tristique at sem non auctor. Sed mi ipsum, efficitur nec...

Inchieste 2

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Cras tristique at sem non auctor. Sed mi ipsum, efficitur nec...