lunedì 4 Marzo 2024 C0AM+0100

Iraq, la Nato invierà altri 4.000 soldati

Aumentano gli effettivi della Nato presenti in Iraq per formare e sostenere l’esercito nazionale, lo hanno stabilito i ministri della Difesa dei paesi Nato. Secondo quanto dichiarato dal segretario generale dell’organizzazione, Jens Stoltenberg, gli effettivi sul campo aumenteranno gradualmente dagli attuali 500 a 4.500. Il maggiore impegno della Nato era già stato pianificato nel 2018 su richiesta dell’ex presidente Usa Donald Trump, che voleva che questa sostituisse la presenza americana.

browser cache 3

Browser cache off 2

prova browser cache off

prova 8 0-0

prova 7 0-0

prova 6 0-0

Prova 5 trans 0-0

PROVA 4 transiente 0-0

PROVA 3

prova 2

prova

Ultime notizie

Palestina Papers

Il Sionismo Derivato da Sion, il nome biblico della collina su cui sorgeva il tempio di Gerusalemme, il Sionismo è...

Prova

Prova Pubblish future

PROVA INCHIESTE

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Cras tristique at sem non auctor. Sed mi ipsum, efficitur nec...

Inchieste 2

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Cras tristique at sem non auctor. Sed mi ipsum, efficitur nec...