giovedì 22 Febbraio 2024 C0PM+0100

Turchia, Facebook cede alla legge anti social media nominando un rappresentante

Facebook ha annunciato la nomina di un rappresentante legale in Turchia per adeguarsi alla normativa riguardo ai social media, evitando ulteriori sanzioni. Il rappresentante sarà responsabile dei contenuti e, su richiesta dell’autorità giudiziaria, della loro rimozione entro 48 ore. Facebook afferma di voler restare uno spazio di “libertà d’espressione”. La legge turca, fortemente voluta da Erdogan, prevede anche che le piattaforme con oltre un milione di visitatori al giorno cataloghino i dati degli utenti in server locali, il che ha sollevato timori sulla privacy.

browser cache 3

Browser cache off 2

prova browser cache off

prova 8 0-0

prova 7 0-0

prova 6 0-0

Prova 5 trans 0-0

PROVA 4 transiente 0-0

PROVA 3

prova 2

prova

Ultime notizie

Palestina Papers

Il Sionismo Derivato da Sion, il nome biblico della collina su cui sorgeva il tempio di Gerusalemme, il Sionismo è...

Prova

Prova Pubblish future

PROVA INCHIESTE

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Cras tristique at sem non auctor. Sed mi ipsum, efficitur nec...

Inchieste 2

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Cras tristique at sem non auctor. Sed mi ipsum, efficitur nec...