sabato 24 Febbraio 2024 C0AM+0100

Palestina: voto a maggio, luglio ed agosto

I cittadini palestinesi dovranno recarsi alle urne il 22 maggio per le elezioni politiche, il 31 luglio per le presidenziali e il 31 agosto per il Consiglio nazionale. Lo ha ufficializzato il presidente Abu Mazen con un proprio decreto. Le date del voto nel Paese, ora confermate, erano state anticipate nei giorni scorsi.

L’indizione di nuove elezioni era attesa da molto: le precedenti risalgono al 2006. Per gli analisti, l’annuncio sarebbe un segnale di apertura nei confronti di Biden.

browser cache 3

Browser cache off 2

prova browser cache off

prova 8 0-0

prova 7 0-0

prova 6 0-0

Prova 5 trans 0-0

PROVA 4 transiente 0-0

PROVA 3

prova 2

prova

Ultime notizie

Palestina Papers

Il Sionismo Derivato da Sion, il nome biblico della collina su cui sorgeva il tempio di Gerusalemme, il Sionismo è...

Prova

Prova Pubblish future

PROVA INCHIESTE

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Cras tristique at sem non auctor. Sed mi ipsum, efficitur nec...

Inchieste 2

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Cras tristique at sem non auctor. Sed mi ipsum, efficitur nec...