lunedì 4 Marzo 2024 C0PM+0100

I genitori di Giulio Regeni hanno denunciato il governo italiano

I genitori di Giulio Regeni – Paola Deffendi e Claudio Regeni – hanno depositato alla procura di Roma una denuncia contro il governo italiano, insieme alla loro avvocata Alessandra Ballerini. L’Italia ha venduto due navi militari all’Egitto (di cui una consegnata in sordina il 23 dicembre): l’accusa è di aver violato la legge 185 del 1990, che vieta di vendere armi ai Paesi che hanno commesso gravi violazioni dei diritti umani. I genitori di Regeni sostengono da mesi che il governo italiano non abbia fatto abbastanza pressioni sull’Egitto per perseguire i responsabili dell’omicidio del figlio.

 

browser cache 3

Browser cache off 2

prova browser cache off

prova 8 0-0

prova 7 0-0

prova 6 0-0

Prova 5 trans 0-0

PROVA 4 transiente 0-0

PROVA 3

prova 2

prova

Ultime notizie

Palestina Papers

Il Sionismo Derivato da Sion, il nome biblico della collina su cui sorgeva il tempio di Gerusalemme, il Sionismo è...

Prova

Prova Pubblish future

PROVA INCHIESTE

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Cras tristique at sem non auctor. Sed mi ipsum, efficitur nec...

Inchieste 2

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Cras tristique at sem non auctor. Sed mi ipsum, efficitur nec...