giovedì 22 Febbraio 2024 C0PM+0100

Hong Kong, nuovo arresto per il magnate Jimmy Lai

Lo scorso 23 dicembre Jimmy Lai, magnate dei media e attivista pro-democrazia di Hong Kong, era stato rilasciato su cauzione e posto ai domiciliari. È stato nuovamente arrestato dopo che la Corte suprema ha revocato la concessione dei domiciliari. Lai, molto critico nei confronti dell’autorità di Pechino, era già stato arrestato ad agosto con l’accusa di attentato alla sicurezza nazionale e frode. Rilasciato su cauzione era stato riarrestato il 3 dicembre.

browser cache 3

Browser cache off 2

prova browser cache off

prova 8 0-0

prova 7 0-0

prova 6 0-0

Prova 5 trans 0-0

PROVA 4 transiente 0-0

PROVA 3

prova 2

prova

Ultime notizie

Palestina Papers

Il Sionismo Derivato da Sion, il nome biblico della collina su cui sorgeva il tempio di Gerusalemme, il Sionismo è...

Prova

Prova Pubblish future

PROVA INCHIESTE

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Cras tristique at sem non auctor. Sed mi ipsum, efficitur nec...

Inchieste 2

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Cras tristique at sem non auctor. Sed mi ipsum, efficitur nec...