giovedì 22 Febbraio 2024 C0PM+0100

Condannata a 4 anni la blogger cinese che raccontò il Covid a Wuhan

Un tribunale di Shanghai ha condannato a 4 anni di carcere Zhang Zhan.  L’attivista e blogger era stata arrestata a maggio per aver diffuso notizie sull’epidemia da coronavirus a Wuhan e incriminata con l’accusa di pubblicazione di “informazioni false“. In alcuni video, l’ex avvocato Zhang aveva mostrato crematori e ospedali sovraffollati, mentre la città lottava per contenere l’epidemia da Covid-19, a febbraio. La blogger, inoltre, è stata accusata di aver creato disordini e di aver rilasciato interviste ai media stranieri.

browser cache 3

Browser cache off 2

prova browser cache off

prova 8 0-0

prova 7 0-0

prova 6 0-0

Prova 5 trans 0-0

PROVA 4 transiente 0-0

PROVA 3

prova 2

prova

Ultime notizie

Palestina Papers

Il Sionismo Derivato da Sion, il nome biblico della collina su cui sorgeva il tempio di Gerusalemme, il Sionismo è...

Prova

Prova Pubblish future

PROVA INCHIESTE

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Cras tristique at sem non auctor. Sed mi ipsum, efficitur nec...

Inchieste 2

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Cras tristique at sem non auctor. Sed mi ipsum, efficitur nec...