lunedì 26 Febbraio 2024 C0AM+0100

Charlie Hebdo: condannate 14 persone coinvolte nell’attentato del 2015

La Corte d’assise speciale di Parigi ha condannato 14 persone coinvolte negli attentati di Charlie Hebdo (gennaio 2015), in cui morirono 12 persone.

Le condanne emesse dalla Corte vanno dai 4 anni di carcere all’ergastolo. Ali Riza Polat era il principale imputato presente ed è stato condannato a 30 anni di carcere. L’accusa è di “complicità” negli attentati condotti dai fratelli Kouachi e Amedy Coulibaly contro il settimanale Charlie Hebdo e l’Hyper Cacher.

browser cache 3

Browser cache off 2

prova browser cache off

prova 8 0-0

prova 7 0-0

prova 6 0-0

Prova 5 trans 0-0

PROVA 4 transiente 0-0

PROVA 3

prova 2

prova

Ultime notizie

Palestina Papers

Il Sionismo Derivato da Sion, il nome biblico della collina su cui sorgeva il tempio di Gerusalemme, il Sionismo è...

Prova

Prova Pubblish future

PROVA INCHIESTE

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Cras tristique at sem non auctor. Sed mi ipsum, efficitur nec...

Inchieste 2

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Cras tristique at sem non auctor. Sed mi ipsum, efficitur nec...