sabato 24 Febbraio 2024 C0PM+0100

Iran, giustiziato il giornalista dissidente Ruhollah Zam

L’Iran ha giustiziato questa mattina uno dei volti più noti dell’opposizione, Ruhollah Zam, lo ha annunciato la televisione di stato iraniana. Zam, 42 anni, era accusato di aver fomentato le proteste popolari del 2017 e 2018 attraverso la piattaforma di notizia Amad News, diffusa attraverso Telegram. Era stato arrestato nel 2019, al ritorno in Iran dopo un periodo da rifugiato in Francia, dove era stato messo sotto protezione dal governo di Parigi. La condanna è stata eseguita tramite impiccagione.

browser cache 3

Browser cache off 2

prova browser cache off

prova 8 0-0

prova 7 0-0

prova 6 0-0

Prova 5 trans 0-0

PROVA 4 transiente 0-0

PROVA 3

prova 2

prova

Ultime notizie

Palestina Papers

Il Sionismo Derivato da Sion, il nome biblico della collina su cui sorgeva il tempio di Gerusalemme, il Sionismo è...

Prova

Prova Pubblish future

PROVA INCHIESTE

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Cras tristique at sem non auctor. Sed mi ipsum, efficitur nec...

Inchieste 2

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Cras tristique at sem non auctor. Sed mi ipsum, efficitur nec...