sabato 24 Febbraio 2024 C0PM+0100

Clima: rinviata al 2021 la COP 26 di Glasgow

Il vertice chiave delle Nazioni Unite sul clima è stato rinviato a novembre 2021. Il COP 26 che doveva iniziare questa settimana a Glasgow, in Scozia, avrebbe segnato il quinto anniversario dalla firma dell’accordo di Parigi. L’anno scorso la COP25 venne promossa come la migliore di tutti i tempi, ma si rivelò un fallimento con tante idee e senza nulla di concreto. Gli esperti dicono che i paesi dovrebbero utilizzare quest’anno per ridurre le emissioni di gas serra, mantenendo l’aumento della temperatura globale a non più di 1,5°C. Infatti, sebbene la pandemia COVID-19 abbia gettato l’economia globale nel caos, ha anche creato un’opportunità per i paesi, di impostare la rotta per un futuro più verde.

La crisi climatica non è scomparsa e continua a causare disastri in tutto il mondo. Le emissioni di CO2 sono ormai così alte da innescare meccanismi potenzialmente irreversibili, come il rilascio di metano dal permafrost e i devastanti fenomeni climatici di quest’anno.

I commenti alle notizie sono disponibili solo agli abbonati. Accedi alla campagna di crowdfunding in corso e scegli l'abbonamento che preferisci.

Stampa la pagina [dkpdf-button]

Articoli simili

I commenti alle notizie sono disponibili solo agli abbonati. Accedi alla campagna di crowdfunding in corso e scegli l'abbonamento che preferisci.

Abbonati / Sostieni

Accedi alla campagna di crowdfunding in corso

Ultimi

Correlati