domenica 26 Maggio 2024 C1PM+0200

Terremoto in Turchia: almeno 51 morti, molti dispersi ancora sotto le macerie

Peggiora il numero dei morti in Turchia due giorni dopo il forte terremoto, di magnitudo 7.0, che ha colpito l’isola greca Samos e le coste turche. Qui si registra il bilancio peggiore con almeno 49 morti, mentre a Samos quelli accertati sono 2. I feriti sono 900 secondo l’ultimo rapporto Afad. Le autorità dei Paesi colpiti hanno riportato in totale 470 scosse di assestamento, 35 delle quali di magnitudo superiore a 4. Il ministro turco dell’Ambiente Kurum ha dichiarato che 5.000 soccorritori sono ancora al lavoro per cercare i superstiti tra le macerie, dove il forte sisma ha provocato un minitsunami, che ha travolto una ventina di edifici sulla costa.

 

I commenti alle notizie sono disponibili solo agli abbonati. Accedi alla campagna di crowdfunding in corso e scegli l'abbonamento che preferisci.

Stampa la pagina [dkpdf-button]

Articoli simili

I commenti alle notizie sono disponibili solo agli abbonati. Accedi alla campagna di crowdfunding in corso e scegli l'abbonamento che preferisci.

Abbonati / Sostieni

Accedi alla campagna di crowdfunding in corso

Ultimi

Correlati

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI