giovedì 22 Febbraio 2024 C0PM+0100

Nuove manovre contro la Bielorussia: in arrivo le sanzioni UE

Lukashenko non è stato ancora incluso nell’elenco delle sanzioni bielorusse, anche se l’UE si è rifiutata di sostenerlo come presidente legittimo della Bielorussia. Secondo il presidente francese Macron, Lukashenko dovrebbe essere incluso nella lista dei bielorussi sanzionati in caso di mancato dialogo con il popolo, e l’Ue desidera coinvolgerlo in ciò.

Dal 9 agosto l’opposizione bielorussa ha organizzato una serie di proteste per i risultati delle elezioni presidenziali in cui Lukashenko è stato rieletto, mentre l’opposizione insiste che sia la sua candidata, Svetlana Tikhanovskaya, ad aver vinto. L’Unione europea, ha affermato di non riconoscere la vittoria del 9 agosto di Lukashenko e ha chiesto che si ripetano le elezioni, minacciando d’imporre sanzioni contro i responsabili delle presunte frodi.

I commenti alle notizie sono disponibili solo agli abbonati. Accedi alla campagna di crowdfunding in corso e scegli l'abbonamento che preferisci.

Stampa la pagina [dkpdf-button]

Articoli simili

I commenti alle notizie sono disponibili solo agli abbonati. Accedi alla campagna di crowdfunding in corso e scegli l'abbonamento che preferisci.

Abbonati / Sostieni

Accedi alla campagna di crowdfunding in corso

Ultimi

Correlati