lunedì 26 Febbraio 2024 C0AM+0100

Oxford University: un terzo delle vittime per Covid in UK è morto per altre cause

Secondo una recente analisi dell’Università di Oxford, riportata da tutti i principali quotidiani inglesi, circa il 30% di coloro che sono stati inclusi nel bilancio delle vittime del coronavirus dell’Office for National Statistics (ONS) durante i mesi di luglio e agosto 2020, in realtà è morto principalmente per altre cause: la ricerca indica tra gli esempi il cancro o gli incidenti stradali. Le autorità valuteranno ora se e come cambiare il conteggio dei decessi.

I commenti alle notizie sono disponibili solo agli abbonati. Accedi alla campagna di crowdfunding in corso e scegli l'abbonamento che preferisci.

Stampa la pagina [dkpdf-button]

Articoli simili

I commenti alle notizie sono disponibili solo agli abbonati. Accedi alla campagna di crowdfunding in corso e scegli l'abbonamento che preferisci.

Abbonati / Sostieni

Accedi alla campagna di crowdfunding in corso

Ultimi

Correlati