giovedì 22 Febbraio 2024 C0PM+0100

Grecia: distrutto dalle fiamme il più grande campo profughi d’Europa

Martedì sera erano circa 13.000 i migranti nel campo di Lesbo (il quadruplo della capienza) quando è scoppiato il primo incendio. Le fiamme si sono riaccese mercoledì e hanno cancellato il poco che era rimasto. A migliaia le famiglie che hanno dormito per strada; disordini tra i cittadini della località greca.

I commenti alle notizie sono disponibili solo agli abbonati. Accedi alla campagna di crowdfunding in corso e scegli l'abbonamento che preferisci.

Stampa la pagina [dkpdf-button]

Articoli simili

I commenti alle notizie sono disponibili solo agli abbonati. Accedi alla campagna di crowdfunding in corso e scegli l'abbonamento che preferisci.

Abbonati / Sostieni

Accedi alla campagna di crowdfunding in corso

Ultimi

Correlati